Ginnastica ritmica, tanti podi per l’SGR ai Nazionali Uisp di Zola Predosa

L’SGR Ginnastica Reggiana, dopo il successo ai Regionali, manda in campo le proprie atlete anche ai Nazionali, categoria Miniprima base, di Zola Predosa.

Sabato sono state le Junior a scendere in pedana per prime e hanno portato a termine prestazioni decisamente positive, malgrado molte di esse fossero alla prima esperienza a livello nazionale.

Con l’esercizio combinato cerchio e fune Martina Lilla arriva al 10° posto; nella specialità cerchio e nastro brilla Emma Bondavalli si aggiudica il 5° posto con un esercizio tutto modificato; Alysa Manico purtroppo passa in 8a posizione a causa dei tanti falli dovuto dall’emozione, 9° posto invece per Anna Donelli e 13° per Sara Buonagurelli.

Per l’esercizio combinato cerchio e palla arriva ai piedi del podio Giulia Reverberi, 9a per Sara Centamore e 11a per Francesca Galdj.

Nella specialità cerchio e clavette Irene Lugli viene premiata con il 5° posto mentre per Alice Cassinotti (campionessa regionale in carica) l’emozione gioca brutti scherzi tant’è che l’atleta passa al 9° posto.

Domenica, invece, nel primo pomeriggio sono scese in pedana le tre Esordienti: Giulia Pala, con l’esercizio corpo libero e cerchio, viene premiata con un inaspettato 5° posto, mentre per le compagne, con la specialità corpo libero e palla, migliorano i punteggi, Maria Beatrice Petrovan che si aggiudica un 9° posto, 11° per Mia Fontanesi. In serata è stato il turno delle 7 Allieve: per l’esercizio combinato corpolibero e fune si aggiudica un bellissimo 3° posto Sara Lugli, 8a Laura Cantagalli e 9a Alice Bulgarelli. Con corpo libero e palla arriva 14a Chiara Amelia Chierici e 18a Ludovica Barazzoni. Corpo libero e cerchio si aggiudica invece un 6° posto Dana Nironi e un 8° lo conquista Allegra Franzini.